L’iter di attestazione e la documentazione necessaria

L’attestazione dell’Impresa si consegue attraverso la dimostrazione del possesso di requisiti di ordine generale (di cui all’art. 17 del D.P.R. 34/2000) e dei requisiti di ordine speciale (di cui all’art. 18), come già meglio specificato nel Dossier n° 3. In particolare, l’iter di attestazione prevede una serie di “step” riassunti nella tabella sotto riportata:

Per il dettaglio delle categorie e degli importi si rimanda al Dossier n° 1 (tabelle 1 e 2). Per quanto riguarda la documentazione necessaria in generale si può dire che da parte della SOA vengono richiesti, in base alla tipologia dell’Impresa (Ditta individuale, Società di persone, Società di capitali):

Requisiti generali:

– Certificato di iscrizione alla CCIAA;
– Certificati di residenza, cittadinanza, assenza procedimenti penali, ecc.;
– Dichiarazioni di carattere fiscale.

Requisiti speciali:
– Referenze bancarie e dichiarazioni di bilancio;
– Dichiarazioni sull’organico (contributi, consistenza, ecc.)
– Dichiarazioni sulle attrezzature e sui beni;
– Certificati dei lavori;
– Competenze del/i Direttore/i Tecnico/i;
– Certificazione del Sistema Qualità o Elementi di Sistema.

Questa voce è stata pubblicata in 2001, Dossiers. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento