La qualità nei progetti d’impresa: una nuova norma della famiglia ISO 9000

Fonte: UNI

La nuova norma ISO 10006 – che sostituisce la vecchia edizione del 1997 – fornisce uno strumento strategico per la gestione ottimale e la realizzazione di progetti d’impresa all’interno di un mondo economico sempre più concorrenziale: si allinea ai contenuti della ISO 9001:2000 e integra le linee guida riportate nella ISO 9004 sul miglioramento continuo nella gestione per la qualità e le prestazioni organizzative.

Messa a punto dall’ISO/TC 176 “Quality management and quality assurance”, la nuova ISO 10006 “Quality management systems – Guidelines for quality management in projects” offre alle imprese un approccio strutturato per la gestione ottimale dei processi coinvolti nello sviluppo di progetti, sia a livello nazionale che internazionale, indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda, dal tipo di organizzazione, dal genere di prodotto o dal processo implicato.
Creare e mantenere la qualità dei processi e dei prodotti associati ad un progetto esige un approccio sistematico, volto a comprendere e a soddisfare i bisogni dichiarati dal cliente, valutando allo stesso tempo i bisogni delle altre parti interessate.

La nuova edizione descrive principi e pratiche applicabili a progetti di varia complessità, dimensione e durata. Può venire utilizzata dalle imprese per applicare ai propri progetti quell’ “approccio per processi” descritto nella ISO 9001:2000 sui sistemi di gestione per la qualità e costituire la base per accordi tra imprese coinvolte nello stesso progetto.

.

Questa voce è stata pubblicata in 2003, Dossiers. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento