La manutenzione della gru

Il datore di lavoro, mediante il personale specializzato alle sue dipendenze o incaricato, è tenuto ad operare una verifica trimestrale delle funi e delle catene degli apparecchi di sollevamento.

Deve inoltre:
Verificare l’efficienza dei comandi e in particolare dei dispositivi frenanti;
Verificare l’efficienza dei dispositivi acustici e luminosi di segnalazione e avvertimento, nonché di illuminazione del campo di manovra;
Verificare l’efficienza dei carter e dei dispositivi di protezione degli organi di trasmissione;
Verificare periodicamente l’integrità delle tubazioni dell’impianto oleodinamico;
Controllare l’efficienza della pulsanteria;
Controllare che il posto di guida sia ordinato e che la visuale non risulti ostruita.

Nella vigente normativa non vi è alcuna controindicazione circa gli interventi di manutenzione organizzati ed effettuati da idonee risorse aziendali.

Questa voce è stata pubblicata in 2006, Dossiers. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento