Come è possibile riconoscere le fibre di amianto ?

L’analisi per riconoscere le fibre di amianto è difficile e costosa; soltanto centri specializzati possono eseguirla correttamente. Le fibre di amianto sono 50-100 volte più fini di un capello: è impossibile vederle ad occhio nudo. Comunque è possibile avere una prima idea semplicemente riscaldando un ciuffetto o alcuni fili del materiale sospetto con l’accendino. L’amianto diventa incandescente e ritorna tal quale dopo aver tolto la fiamma. Le uniche fibre che si comportano nello stesso modo sono quelle della ceramica. Tutte le altre bruciano con cattivo odore se sono fibre organiche (lana, cotone…) o fondendo se sono fibre sintetiche o di vetro.

Questa voce è stata pubblicata in Sicurezza e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento