Amministratore di Sistema: Modifiche e Proroga

Ulteriori novità sul provvedimento del 27 novembre 2008 del Garante per la privacy riguardante gli amministratori di Sistema. Gli adempimenti previsti dal provvedimento, dopo aver conosciuto una prima proroga dal 24 aprile al 30 giugno 2009, e recenti chiarimenti sotto forma di FAQ dal parte del Garante, sono stati modificati, integrati e ulteriormente prorogati al 15 dicembre 2009.

Con la modifica, il Garante facilita il corretto adempimento delle prescrizioni, mantenendo comunque elevato il livello di protezione dei dati personali. Infatti, il provvedimento vuole che che gli amministratori di sistema, di rete, di database o manutentori conservino le registrazioni per almeno sei mesi in archivi immodificabili e inalterabili.
D’ora in poi, però, le procedure per l’individuazione degli amministratori di sistema e per la tenuta dei relativi elenchi potranno essere effettuate anche dai responsabili del trattamento, oltre che dai titolari.
Un cambiamento effettuato allo scopo di rendere più snelli gli obblighi per le imprese nelle quali determinati servizi informatici vengano svolti da società esterne.

La proroga e le modifiche sono contenute nel provvedimento del 25 giugno 2009 del Garante per la privacy.

Maggiori informazioni QUI

Questa voce è stata pubblicata in Gestione, News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.