La nuova disciplina in materia di cookie

cookiesCon il provvedimento del Garante in materia di cookie dell’8 maggio 2014, si applicano a partire da giugno 2015 le disposizioni che recepiscono la Direttiva Europea 2009/136/CE.

L’obiettivo è quello di tutelare gli utenti da profilazioni effettuate a loro insaputa durante la navigazione in rete, sulla base delle loro preferenze, al fine di proporre offerte commerciali e monitorare i loro gusti personali. L’utente deve in tal caso essere informato che il sito effettua la profilazione e deve poter essere in grado di rifiutarsi o di impedire la raccolta dei dati di navigazione da parte del sito web, attraverso istruzioni chiare e sintetiche sull’impostazione del browser. L’informativa deve inoltre contenere la descrizione e la finalità dei cookie utilizzati, la presenza di cookie di profilazione utilizzati da terze parti e le modalità con cui viene trasmesso il consenso da parte dell’utente.

A seguito del documento pubblicato dal Garante con i chiarimenti sull’applicazione del Provvedimento ne sintetizziamo i contenuti.

Il Provvedimento si applica a tutti i siti e alla loro navigazione da qualsiasi terminale o dispositivo utilizzato. I siti che non utilizzano cookie non sono soggetti agli obblighi previsti dalla normativa.

L’applicazione del provvedimento si differenzia in base ai tipi di informazioni raccolte attraverso il sito.

Tipologia di informazioni raccolte
Cookie tecnici: cookie necessari a effettuare la navigazione o a fornire i servizi richiesti dall’utente, inclusi i cookie analytics se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito e raccolti in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. In tal caso gli obblighi della normativa sono limitati. Cookie di profilazione: cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti e le sue abitudini. Tramite questi cookie alcuni siti possono trasmettere al dispositivo utilizzato dall’utente messaggi promozionali personalizzati sulla base delle preferenze emerse dalla navigazione.
Obblighi previsti
Indicare all’interno del sito che non vengono utilizzati cookie di profilazione, ad esempio integrando la “privacy policy” già presente sul sito o inserendo un link in ogni pagina che rimanda alla “cookie policy”.Il banner con l’informativa sintetica non è obbligatorio. Banner con informativa sintetica che rimanda alla versione estesa e completa dell’informativa. Il banner deve apparire all’apertura di ogni pagina e deve essere ben identificabile all’interno del sito.
Consenso dell’utente (es. pulsante OK) con conseguente salvataggio di questa informazione in un cookie; prima dell’autorizzazione da parte dell’utente non può essere eseguita alcuna profilazione.
Notifica al garante mediante procedura on-line (costi di segreteria pari a 150 euro).

 

Questa voce è stata pubblicata in 2015, Privacy e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento